Distillati Taranto

Scopri i migliori marchi di acqueviti
L’alcol, nel suo significato essenziale, è un composto idrossile, così come l’etanolo od il metanolo. La fermentazione è il processo col quale una sostanza organica (normalmente lo zucchero) viene trasformata in alcol da microrganismi unicellulari come i lieviti. Un distillato è appunto alcol distillato. La distillazione è un processo con il quale si riscalda un liquido fermentato, si fa evaporare l’alcol e quindi lo si fa ricondensare sotto forma liquida.

Come sono fatti i distillati?

I distillati possono essere fatti con qualsiasi sostanza organica che possa fermentare per creare alcol. Molte bevande alcoliche sono fatte fermentando frutta o soluzioni a base di cereali. Un alambicco serve ad estrarre alcol da un liquido fermentato, che viene fatto bollire ed i vapori alcolici che esalano da questo liquido, che bolle ad una temperatura più bassa di quella alla quale bolle l’acqua, vengono fatti successivamente condensare. Ad esempio un vino od una birra di 8% gradi volumetrici dà un distillato di 20% gradi volumetrici, se lavorato con un semplice alambicco tradizionale. Il contenuto alcolico può essere ulteriormente aumentato per mezzo di altre nuove distillazioni che concentrano maggiormente l’alcol e riducono il volume totale del liquido.

Distillati